Gruppo Tecnico “Applicazione del Dlgs. 81/2008 ai Laboratori d’Analisi”

Home  >>  ATTIVITA’ SETTORIALI  >>  D.Lgs 81/2008 – D.Lgs 106/2009  >>  Gruppo Tecnico “Applicazione del Dlgs. 81/2008 ai Laboratori d’Analisi”

AIAS ALA e CONFCOMMERCIO hanno recentemente attivato un Gruppo Tecnico “Applicazione del Dlgs. 81/2008 ai Laboratori d’Analisi”

A seguito della entrata in vigore del D.Lgs 81/2008 e del successivo D.Lgs 106/2009

a fronte delle oggettive difficoltà d’interpretazione e applicazione incontrate dai laboratori d’analisi rispetto ad una materia complessa come quella della prevenzione dai rischi,

facendo perno sui rapporti di collaborazione reciprocamente instaurati e sulle specifiche competenze,

AIAS ALA e CONFCOMMERCIO

hanno recentemente attivato un Gruppo Tecnico “Applicazione del Dlgs. 81/2008 ai Laboratori d’Analisi” al fine di

 

  1. Stendere un elenco di problematiche applicative delle disposizioni di legge nei laboratori di analisi (in vista della ricerca di una loro soluzione);
  2. Sottoporre alla Commissione Consultiva Permanente:
    – un documento collegato alla qualificazione delle imprese secondo l’indice di prevenzione rischi di una organizzazione, per facilitare lo sviluppo e la adozione di  «buone prassi»;
    – procedure standardizzate di effettuazione della valutazione dei rischi, tenendo conto dei profili di rischio e degli indici infortunistici di settore.

 

Il prossimo incontro del Gruppo Tecnico si terrà mercoledì 16/06/2010: in quella occasione inizierà l’esame del materiale raccolto.
In particolare e relativamente al primo obiettivo di stendere un elenco, chiunque voglia può collaborare a questo progetto segnalando le diifficoltà incontrate e rendendoci partecipi di qualunque altra osservazione  e considerazione che desidera porre in rilievo.
Riteniamo che sia una occasione importante per far sentire la voce dei Laboratori e le loro esigenze nelle sedi più appropriate.

Grazie per il tuo interessamento e la collaborazione.
Il Segretario e Responsabile ALA del Gruppo Tecnico
Ing.Giovanni Bassini